In Esclusiva ! ! !

giovani creativi e produzioni recencinema

cinema ergo sum - l'editoriale di samuele pasquino logo ritratti d'autore

Questo sito utilizza immagini come utente non esclusivo e i diritti rimangono delle rispettive case di produzione e distribuzione cinematografiche.

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini espressi nella Privacy e Cookie policy del sito. Grazie

Staff

Giovedì 30 Settembre 2010 21:02

Samuele

Samuele Pasquino

Classe 1981, nato a Torino, laureato in Lettere, giornalista pubblicista. Scrivo poesie, romanzi e racconti. Sono l'amministratore di Recencinema, mi occupo dell'organizzazione del sito e soprattutto delle recensioni.

 

 

 

 

 

Serena

Serena Dolgetta

Ciao a tutti! Sono Serena, ho 30 anni e in Recencinema.it mi occupo principalmente della veste grafica del sito. Sono una fan scatenata dei film della Disney e dell'animazione in genere, che si uniscono alla mia passione (amatoriale e in via di sviluppo!) per la grafica e il web design.

Buona navigazione!

 

 

 

 

 

 

Antonio

Antonio Puzzi

“Flemmatico, irascibile, ipocondriaco, capatosta, insomma nato sotto il cielo della Vergine! Ma anche poetico, idealista, sognatore. Le mie passioni sono tutte legate alla comunicazione, in ciascuna delle sue forme, una sorta di arma per sconfiggere quel peso incredibile che si chiama timidezza… o forse insicurezza… cercando di non perdere mai il tempo per la scrittura, condanna all’immortalità. Laureato in Conservazione dei Beni Culturali, ordinariamente mi occupo di ufficio stampa e comunicazione per eventi e attività pubbliche e private. Tra questi, ovviamente, festival di cinema!”

 

 

 

 

 

 

 

Sara
Sara Artuso
Torino, classe 1981. Organizzatrice di eventi, ho studiato lingue straniere e sono una grande appassionata di cinema, doppiaggio, serie tv e moda. Creo per hobby bijoux ed accessori e mi diletto nella scrittura curando un mio blog. Su Recencinema.it mi occupo della sezione "News".

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giuseppe

Giuseppe Ghigino

Nato nel 1980, laureato in Lettere Moderne presso l’Università di Genova. Pratico la scrittura e la pittura, mi interesso di musica e arte, mi piace approfondire la storia del Pensiero. Il Cinema è sempre stata una delle mie più grandi passioni. Mi occupo del commento alle Scene memorabili, sezione dedicata ai momenti più indimenticabili della storia del Cinema.

 

 

 

 

 

 

Oscar

Oscar Molina Cansino

Oscar Molina Cansino è un appassionato di cinema, videogiochi, cultura d'internet e tante altre cose meravigliose e bizzarre che produce la mente umana.  Scrive recensioni, cronache e interviste sui temi che gli interessano e di cui può scavare qualche soldo persino alle spese della sua vita sociale. Vive e lavora a Torino.

 

 

 

 

 

 

Enza
Enza Parisi
Ciao a tutti! Sono Enza, eterna o quasi Alice nel Paese delle Meraviglie, funambolica della vita e appassionata di Cinema, in particolare animazione, fantastico, commedia e vecchi film della Hollyvood degli anni d'oro. Adoro viaggiare, leggere, scrivere poesie, microracconti e infinite lettere. Sono un po' grafomane e appassionata di tutto ciò che ingentilisce l'animo umano.
Laureanda in Lingue e Letterature Straniere, da una vita, ormai (ma prima o poi avrò il mio titolo da "dottoressa"!!), ho vissuto lungamente all'estero prima da studente erasmista e poi da lavoratrice e viaggiatrice incallita. Adoro La Lingua Spagnola ma quest'anno proverò a studiare Portoghese e forse Arabo!!
Torino è la mia città, quasi ideale. (l'altra forse è la Luna o Utopia). Sono nata nel cuore della Vecchia Torino., qualche tempo fa....
Mi barcameno in varie attività come hostess, promoter e via dicendo e svolgo attività di volontariato presso associazioni onlus. E dopo aver fatto un excursus nel mondo dei musei, eccomi volontaria come addetta accoglienza, bookshop, biglietteria e coordinatrice al Museo Diocesano di Torino.
Ed eccomi a voi! Spero di potervi dare spunti sempre interessanti per i vostri viaggi o semplici incursioni nel mondo magico del Cinema, Settima ma non ultima arte..
Bon voyage!!

 

 

 

Michela
Michela Marocco
Classe 1987, sono una studentessa laureanda in Lettere a Torino. Da sempre il cinema e la tv sono le mie più grandi passioni: guardo e seguo di tutto senza una logica apparente ma, credetemi, dietro a tutto un piano c’è... Almeno credo! Scrittrice a tempo perso, inizio tante, troppe cose che rimangono senza conclusione. Ho tanti sogni che non riesco a trattenere nel cassetto e corrono liberi portando caos nella mia vita ma la cosa non mi dispiace. Soffro di una grave forma di dipendenza da estathè (rigorosamente al limone) e cioccolato di qualsiasi tipo, le mie piccole gioie quotidiane.
 

 

 

 

 

 

Maria Giorgia
Maria Giorgia Vitale
Maria Giorgia Vitale nasce a Catanzaro nel 1985. Si laurea in Filosofia nel 2011. Il suo percorso di studi la porta ad approfondire la sfera del cinema, attraverso la critica e l'analisi semiotica. Ha iniziato a pubblicare recensioni su mymovies, nella sezione pubblico. Attualmente collabora con Ultimociak, cinema4stelle, recencinema.

 

 

 

 

 

 

 

 

peccerilloTeresa Peccerillo

Teresa Peccerillo, nata il 01/08/1985, calabrese. Laureata in Scienze dei beni storico-artistici, musicali, cinematografici e teatrali all'Università di Siena con una tesi su Tim Burton ("Tim Burton. Apologia del gotico e dell'onirico in Sleepy Hollow e Big Fish"). Attualmente vivo a Roma, sto per laurearmi alla Magistrale al DAMS di RomaTre ( corso di laurea in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale). Adoro le arti in genere ma sono anche appassionata di cucina, tanto che sto seguendo un corso di cucina professionale. Scrivo periodicamente su un blog (unfilmperdessert.blogspot.com) in cui mi diverto ad abbinare una ricetta culinaria ad ogni film che recensisco, ma è un lavoro assolutamente amatoriale (è diletto più che lavoro).
Fisicamente sono alta (molto, forse troppo, quasi un metro e ottanta) e mora.

 

 

 

 

 

 

 

 

federico di massimantonioFederico Di Massimantonio

Classe 1986, laureato in Scienze Umanistiche e in Produzione Culturale. Vivo a Roma, città in cui riesco a coltivare le mie maggiori passioni, quali arte, musica, cinema e teatro. Su questo sito vorrei occuparmi proprio di esse. Avendo seguito e recensito molteplici festival di ambito cinematografico, sono propenso a occuparmi anche di tali eventi. Sul mio blog http://flashzine.blogspot.it pubblico recensioni ed articoli di musica, cinema e teatro. 

 

 

 

 

 

 

 

 

virginia montiniVirginia Montini

Ciao a tutti sono Virginia, 24 anni, studentessa laureanda in Progettazione di Eventi Culturali, appassionata dell'arte in generale e in particolare incuriosita dalla fotografia. Mi diletto a scrivere poesie e a vagabondare per i set del cinema locale in corti,spot e lungometraggi occasionali. Sono entrata nel mondo del cinema in maniera casuale e mi sono trovata a sperare che possa diventare il mio lavoro. Scrivere su recencinema.it è un'ottima occasione per mettermi alla prova.

 

 

 

lorenaLorena Porcu

Sono nata nel 1984 in Liguria, ma sono sarda e ora ospite della capitale lombarda. Sono un'accanita sostenitrice dell'imprescindibile sinergia tra forma e materia cinematografica: lo stile registico non è pura formazione e ogni inquadratura detiene un proprio simbolico significato. Dopo due tesi in Storia e Critica del Cinema, spero che la passione per la settima arte diventi un vero e proprio lavoro.

 

 

 

 

 

 

annaliceAnnalice Furfari

Reggio Calabria, classe 1985. Sin da bambina, il mio più grande sogno è diventare giornalista professionista. Lo realizzo nel 2011, dopo aver svolto il praticantato nelle testate della Scuola di giornalismo di Urbino. Appassionata e idealista, amante dei viaggi e della libertà, la mia aspirazione mi porta a girare l’Italia e non solo. Da sempre affianco alla passione per la scrittura quella per il cinema, di cui sono una consumatrice insaziabile.

 

 

 

 

 

 

 

 

rejtanoMaria Concita Rejtano

Nata a Catania nel 1985, trasferita a Pisa da qualche anno. Una laurea in lettere classiche, una specialistica che volge al termine, qualche lavoretto part-time e un’incessante ricerca di nuovi stimoli. Disordinata, a volte distratta, osservo le cose come se fossi davanti a un film, e vedo nelle cose nuovi spunti per sempre nuovi racconti. La mia borsa vorrebbe assomigliare a quella di Mary Poppins, ma non riesco mai ad avere con me l’indispensabile. Il cinema e la letteratura sono gli spazi ordinati della mia vita, quelli in cui trovo rifugio e quelli che mi regalano le risate più spensierate. Adoro l’occhio del cinema muto perché riesce a trasmettermi le sensazioni più inaspettate, facendomi sentire parte della pellicola stessa, ma non potrei privarmi della luce e dei colori del sonoro perché riescono a farmi vedere tutte le sfaccettature di quello che siamo. Dimenticavo…entro ed esco dal cinema velocemente: sono sempre troppo curiosa di vedere un nuovo film e troppo desiderosa di parlarne.

Buona visione!

 

 

 

massimo d'ardiaMassimo D'Ardia

Mi chiamo Massimo D’Ardia, sono nato nel 1987, vivo a Milano e già da piccolo ho sviluppato un’enorme passione per il cinema e la Tv. Questo mi ha portato a laurearmi in Linguaggi dei Media presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore nel dicembre 2011. Amo i film di tutti i generi, sit com e fiction americane. Su questo sito cercherò di tenervi aggiornati sui lavori cinematografici che più mi colpiscono.

 

 

 

 

 

meroniGiorgia Meroni

Se l'arte fosse un'arcobaleno, il cinema sarebbe sicuramente il colore rosso.
Nata nella Milano da bere degli anni 80, della quale ho visto solo il fondo del bicchiere e per giunta sporco, vivo ancora nel capoluogo lombardo dal quale cerco di fuggire il più spesso possibile per assecondare una delle mie passioni: i viaggi.
Mente soggetta a stati di pazzia, laureatasi in Scienze politiche e Scienze sociali, da un anno lavoro nel variegato mondo della comunicazione: sarà per questo che sono diventata così?
Circondata da libri, dvd e mp3: amo l'arte in ogni sua manifestazione. Mi emoziona e mi fa sentire viva. Oltre che riesce a farmi viaggiare in spazi e tempi senza dover pagare biglietti e B&B.

 

 

 

intiniRiccardo Intini

23 anni, comasco, laureando in scienze politiche presso l'Università degli studi di Milano. Una creatura dinamica, in continua evoluzione, uno spirito ardente e spensierato.

 

 

 

 

 

 

pizziStefania Pizzi

Classe '68, arrivata da Lecce 10 anni fa a Milano per raggiungere un Amore, che poi diventerà mio marito e col quale abbiamo una splendida Viola, oggi di 6 anni. Laureata in Beni culturali con tesi sul suono/voce nel corpo-cinema, spaziando dal cinema muto fino a Tati (grande e poetico cineasta francese) e ad arrivare a Bergman. Mi nutro di musica classica e jazz, suono e insegno pianoforte quando riesco. Faccio un lavoro completamente altro da ciò, ma si deve pur mangiare!!!

 

 

beatricerattoBeatrice Ratto

Ho 23 anni e vivo a Milano. Mi sono diplomata in copywriting nel 2010 presso l'Istituto Europeo di Design. Da sempre soffro di una grave forma di noiafobia che mi porta ad amaretutto ciò che riesce a sorprendermi o a tirarmi fuori una qualunque emozione. Per questo amo il cinema e la letteratura, anche se, lo devo ammettere, hanno causato in me una carenza di piedi per terra e un'abbondanza di sogni ad occhi aperti. Ho una predilezione per il cinema francese, per quello indipendente e quello pulp e adoro la letteratura americana del '900.

 

 

 

 

 

giuseppeGiuseppe Sagnelli

Mi chiamo Giuseppe Sagnelli, sono nato a S. Felice a Cancello, un piccolo comune della provincia di Caserta, il 26 novembre 1983. Grazie al buon esempio di mio padre ho cominciato molto presto a “divorare” cinema in grande quantità ma l’amore puro è nato dopo il mio trasferimento a Roma, ormai quasi dieci anni fa, soprattutto dopo l’incontro con un caro amico che ora non c’è più che mi insegnò come guardare il Cinema nella sua pienezza e a desiderare su tutto di imparare a farlo, a scriverne e a parlarne sempre e con chiunque.

 

 

 

masciaMarta Mascia

Nata a Cagliari nel 1986. Vivo da 8 anni in Toscana. Sono laureata in Cinema e Teatro e ho un Master in organizzazione di eventi. Adoro tutte le arti, in particolar modo il cinema, il teatro e la fotografia. Amo i film della Disney, di Fellini, Antonioni, Bergman, Tarantino, Kubrick, Almodovar e le serie tv.

 

 

 

 

leonard

Leonardo Branchi

 

Nato a Milano nel 1992, studio Giurisprudenza alla Statale e sono un grande appassionato di cinema, in particolare mi esaltano Tarantino, i Coen e Scorsese, non mi considero un esperto a 360 gradi in quanto seguo, quasi esclusivamente, determinati generi come il thriller, l’horror e la commedia. Su “Recencinema” mi occupo principalmente delle news e delle recensioni.

 

 

 

zulloAnnarita Zullo

Sono Annarita Zullo, classe 1982, laureata in Produzione multimediale, Arte-Teatro-cinema presso l'Istituto l'Orientale di Napoli. La mia passione è l'arte, fruirne in ogni sua forma e contenuto. Ho lavorato in teatro durante gli anni universitari e in una Galleria d'arte a Valencia; per quanto riguarda il cinema è da sempre il mio hobby preferito, e me ne sono occupata anche in docenze pomeridiane. Amo trascorrere le mie giornate guardando film di ogni genere, vecchi e nuovi, anche in lingua originale, con preferenza per lo spagnolo. Per il resto che dire, spero di poter offrire spunti e riflessioni significative nei miei articoli.

 

 

 

cinzia
Cinzia Troilo

Nata a Milano nel 1988; sono laureata in Psicologia e lavoro nel mondo delle Risorse Umane. La mia routine nella grigia ma poetica capitale lombarda viene da sempre colorata dalla passione per i film, di tutti i generi: mi piace spaziare e mettere alla prova le mie aspettative, per potermi sorprendere sempre di più e ogni volta con maggior enfasi.  La “mia cerchia” mi definisce una vera e propria “maniaca seriale”, dotata anche di calendario con gli aggiornamenti americani delle varie serie tv:  mi piace perdermi nei vari mondi creati dagli ideatori, discuterne, informarmi, confrontarli ed essere rapita da un nuovo episodio. E’ un mondo, quello della cinematografia, che mi fa emozionare, SEMPRE, e il mettere su carta queste emozioni, viene semplicemente da sé.

 

 

 

 

 

cristianoCristiano Ogrisi

Da sempre grande appassionato della settima arte, da quando a 6 anni vidi "Jurassic Park" al cinema e rimasi estasiato. Da quel giorno non ho più lasciato questo mondo! Il mio genere è l'horror, il mio regista David Lynch e la mia citazione "Ho una cura perfetta per una gola arrossata: tagliarla" (A. Hitchcock). Attualmente studio Cinema all'università La Sapienza di Roma, mi diletto a girare cortometraggi e a disegnare locandine ma soprattutto a invadere quanti più festival cinematografici possibile.

 

 

 

 

 

 

haleyAlessandra Caria

Studentessa ed eterna laureanda della facoltà di Scienze della Comunicazione. Ventiquattrenne un po' naïve e disordinata. Qual è la mia caratteristica preponderante? La curiosità. Per sfamarla mi nutro d'arte nelle sue diverse sfaccettature: fotografia, letteratura, musica, teatro, fumetti, cinema. Le emozioni che la Macchina dei sogni scaturisce mi aiutano ad allargare il mio immaginario e a dare colore alla non sempre originale quotidianità.

 

 

 



manuela di vietriManuela Di Vietri

Ciao a tutti, io sono Manuela, ho 28 anni e vivo a Roma. Sono laureata in scienze e tecnologie della comunicazione e sono un'amante dell'arte in tutte le sue molteplici forme. Ho tante passioni che aspiro a coltivare e tra queste ci sono il cinema e la scrittura. E' per questo che le ho unite scegliendo di scrivere su recencinema.it. Io qui mi occupo di news e recensioni.
...Buona lettura e buona visione!

 

 

 
 
 
 
 
 
gemma buonannoGemma Buonanno
 
Nata un milione di anni fa a Cerignola (Foggia), dopo la laurea in sociologia con una tesi sul cinema di Dino Risi e una lunga parentesi milanese, vivo da quasi 7 anni nella città eterna. Sono cresciuta a pane e cinema, se fossi un film sarei "La vita degli altri", ma solo sul grande schermo, non sono una sorta di grande fratello. Odio i reality show e le fiction, salvo rare eccezioni. Amo il cinema d'autore, tutto il cinema di Sir Hitchcock, il primo Woody Allen, Tarantino e i fratelli Coen, ma anche e molto il cinema italiano (da Bellocchio a Moretti, passando per Capuano). Mi piacciono anche i telefilm, come Friends, Sex and the city, Brothers and Sisters e E.R. Appena giunta in questo fantastico mondo delle recensioni cercherò di fare del mio meglio, l'entusiasmo c'è, il resto chissà, "it will be will be".

 

 

 

 

 

 

 

 

alessandra bonsignorioAlessandra Bonsignorio

Nasco nel 1993 a Imperia, cittadina di villeggiatura, ultimo capoluogo d'Italia come qualità della vita, e finito il liceo classico scappo subito a Milano, dove attualmente studio Beni Culturali. Amo il cinema da quando ero piccolissima, passione che mi ha trasmesso mio padre e che ho coltivato a suon di cineforum e di streaming. Oltre al cinema, adoro la storia dell'arte, la moda e la fotografia e mi diletto a scrivere pseudo-romanzi che giacciono incompiuti nella mia scrivania.

 

 

 

 

lucia brandoliLucia Brandoli

 Nata a Modena, in dicembre, nel 1989, ha vissuto a Ferrara, Porto, Berlino e Torino. Proprio quando i suoi genitori iniziavano a pensare che da quel momento in poi avrebbe sempre vissuto in città che terminavano per -ino, decide di trasferirsi a Roma. I suoi racconti sono apparsi su Inutile, Flash Fiction e Abbiamo le prove.

 

 

 

 

valentina di geronimoValentina Di Geronimo

"tu... chi esser tu?" chiedeva il caro vecchio Brucaliffo ad Alice...e potrei risponder proprio come lui "un'incognita".. Sapendo per certo che non conosceremo mai perfettamente noi stessi, posso dire che alcune cose certe le sò. Valentina è il mio nome, vivo a Roma dal 1986, mio anno di nascita, i mitici anni '80, aggiungerei. Le mie passioni hanno circondato la mia crescita, educativa e professionale. Mi muovo nel mondo dell'arte, o meglio delle arti, e in questo caso parliamo della VII, il cinema, qui su http://www.recencinema.it. Sono un'artigiana, lavoro freelance come stilista/costumista/stylist/sarta/modellista..., laureata in Scienze della Moda e del Costume a "La Sapienza" di Roma, insomma il campo l'avete intuito. Ma i miei interessi sono molteplici e fin troppi.... ma sono già stanca dopo aver scritto quelli già citati, che ho pensato bene di risparmiarli.
Buona lettura o meglio visione...

 

 

 

 

miriam realeMiriam Reale

Mi chiamo Miriam, ho 23 anni e vengo dalla provincia di Cosenza, dalla quale sono scappata per vivere a Roma, città in cui oltre a studiare Lingue mi dedico alla mia passione per il cinema. La sala cinematografica è per me uno strumento vitale di evasione che mi permette di volta in volta di essere un supereroe, un’agente dei servizi segreti, una donna in cerca della favola, una rockstar ansiosa. Amo la musica elettronica e gli animali. Attualmente collaboro con Recencinema e Ecodelcinema.

 

 

 

 

 

 

 

 

joe lakeJoe Lake

“È bello scrivere perché riunisce le due gioie: parlare da solo e parlare a una folla”. Questo scriveva Cesare Pavese nel suo, Il mestiere di vivere, 1935/50, e questo è quello che mi prefiggo di fare io stessa.

Sono Joe Lake, scrittrice e giornalista. Laureata in Lingue e Letterature Straniere, amo scrivere romanzi, soprattutto thriller, racconti, sceneggiature, recensioni, interviste, articoli, perché la scrittura è l’aria che respiro. Mi nutro di musica, mi disseto con la lettura, leggo qualunque cosa e sogno il cinema, un mondo capace di trasportarmi in altre realtà, farmi vivere emozioni impensabili come se ogni volta mi togliessi la pelle per indossarne una diversa, nuova e da crisalide diventare farfalla.

 

 

roberto baldassarreRoberto Baldassarre

Sono Roberto Baldassarre, laureato in Storia e Critica del cinema e ormai da più di cinque lustri movies-junkie. Seppur molto critico verso ogni pellicola, non disdegno nessun genere di film: dal Cult allo Scult, dal capolavoro allo Scapolavoro (neologismo inventato dal critico Alberto Farina). Sono del parare che in ogni pellicola ci sia sempre qualcosina da salvare. Mi piace molto scrivere e considero la recensione uno spunto per altre riflessioni, non solamente legate al cinematografo. Diciamo che la funzione della recensione, descrivendola con un’immagine, dovrebbe essere come un sasso che gettato in un lago crea tanti cerchi concentrici.

 

 

 

gianluca lasaracinaGianluca Lasaracina

Diplomato al liceo scientifico. Studente di cinema al DAMS di Roma Tre. Attestato di sceneggiatura conseguito all'Accademia di Stefano Jurgens. Sceneggiatore, regista e produttore di 2 cortometraggi. Scrivo per Recencinema.it da Aprile 2013.

 

 

 

 
 
 

 

 

fabiana nuaraFabiana Nuara

Ciao a tutti, sono Fabiana e adoro questa magnifica invenzione che si chiama cinema. Già a tre anni restavo come ipnotizzata davanti allo schermo guardando le avventure di Nils Holgersson, e quando più tardi vidi I Goonies e Indiana Jones, capii che vivere un'avventura era la cosa più bella del mondo. Forse è per questo che amo la Settima Arte, perché ogni film è una scoperta e un viaggio, un viaggio nello spazio, nel tempo o entrambi. Viva il cinema!

 

 

 

 

giulia salvadoriGiulia Salvadori

Nata nel 1988, lavoro a Milano, città che amo, ma dalla quale ogni tanto ho bisogno di evadere! Le mie passioni più grandi? Il cinema, la cucina e il vino. Dopo una breve esperienza per la tv nell'ambito della redazione, ora mi occupo di comunicazione e marketing, ma non smetto di inseguire quello che è il mio sogno più grande: "scrivere di cinema".

 

 

 

danilo campanellaDanilo Campanella

Nasce a Roma il 2 dicembre 1984. E' dottore in filosofia, dal 2003 impegnato in programmi di divulgazione ed educazione culturale, scrive per numerose testate giornalistiche e di divulgazione, sia cartacee che online. Artisticamente parlando, si é occupato di fumetto (disegnatore e sceneggiatore) e di cinema (critico e recensionista). Ritiene che alcuni generi (fumetto, cinema horror e giallo) siano sottovalutati benché carichi di significato antropologico, filosofico e psicologico. Per questo motivo andrebbero meglio considerati e valorizzati, seppur con i dovuti "distinguo". Tra le sue collaborazioni in questo campo: NIF Productions; Spartan Project; Milano Top News; Philomath News. Scrive per Recencinema.it dal 2013.

 

 

 

 

 

miriam raccostaMiriam Raccosta

Salve a tutti sono Miriam! Sono una studentessa di Arti e Scienze dello Spettacolo, indirizzo Cinema, all'Università 'La Sapienza' di Roma! Per me il cinema è come l'aria! Mi piace 'trasportare' le vicissitudini delle mia vita in una sorta di film o documentario. Il cinema ci proietta in un mondo parallelo, che io voglio assolutamente conoscere! Ovviamente i miei interessi sono molteplici: fotografia, letteratura e poesia, ma soprattutto l'arte, perché il cinema è l'arte più immediata che esista! E come sostiene Fellini, "Il Cinema è Arte figurativa in movimento".

 

 

 

 

 
 

fabio gervasioFabio Gervasio

Sono Fabio Gervasio, classe 1988, nato a Roma. Ho capito di avere una speciale inclinazione per il mondo del cinema quando, ancora ragazzino, una mia professoressa proiettò in classe "Metropolis", il capolavoro muto di Fritz Lang datato 1927, e mentre i miei compagni dormivano sonoramente, io rimasi incantato dalle immagini che si susseguivano sullo schermo. Da allora ho continuato a divorare film di ogni genere, epoca e nazionalità nutrendo una particolare predilezione per il cinema classico americano. Nel marzo del 2013 mi sono laureato in “Arti e scienze dello spettacolo” presso La Sapienza di Roma e attualmente frequento un corso di montaggio presso la NUCT “Scuola internazionale di cinema e televisione” sperando un giorno di poter anch'io lavorare nella fabbrica dei sogni.

 

 
 
 

daniele giannetti

Daniele Giannetti

Sono Daniele, ho 21 anni e studio all'Università Roma 3 al DAMS (Curriculum Cinema TV e Nuovi Media). Vivo da sempre a Roma e sono appassionato di cinema e serie TV fin da piccolo, sto studiando per diventare montatore. Mi interesso di musica, sono un discreto chitarrista da ormai quasi 10 anni.
 
 
 
 
 
 
 

gianenricoGianenrico Colombo

Bergamo, classe 1979. La passione per il cinema nasce a 8 anni, abbagliato dalla luce del proiettore e incantato dalle storie del Grande Schermo. Sono un One Man Show che riesce a essere sia il capo della troupe che l'ultimo delle riserve. Autore, regista, attore, operatore e montatore: in qualunque situazione mi trovo me la so cavare. Ho iniziato gli studi al Dams della Cattolica di Brescia e li ho conclusi al Dams di RomaTre, con una tesi sulla Tv dei Ragazzi che mi ha fatto guadagnare un bel meritato 110 (senza lode perchè fuori corso), per poi tornare nella terra natìa perchè l'esperienza romana non mi aveva pienamente soddisfatto. Patito della cultura del tubo catodico degli anni '80 (con Bim Bum Bam come programma preferito), ora mi sono proiettato nel nuovo secolo concentrando le mie passioni per il linguaggio visivo in un'avventura imprenditoriale che spero abbia successo: UEICAP - produzioni video (www.ueicap.it e su facebook). Non aspiro all'Oscar, ma mi piace molto raccontare storie con cortometraggi, documentari, videoclip, videocv e interviste; inoltre sono parecchio gasato quando riesco a trasmettere il mio entusiasmo per il cinema e il suo mondo alle nuove generazioni. Infine mi piace tantissimo collaborare con persone che vivono di cinema e che riescono a produrre storie bellissime con pochissimi mezzi. Che dire? Verso l'Infinito e Oltreeee!!!

 

 

andrea paroliniAndrea Parolini

Andrea Angelo Parolini, milanese (discendenza molisana), classe 1986. Studio Beni Culturali alla Statale di Milano, sono da sempre appassionato di cinema, soprattutto western, fantascienza, fantastico, noir, pulp, horror (i più belli, quelli in bianco e nero). Essendo anche un amatore di libri e fumetti (sono a mia volta un fumettista, anche se in erba), prediligo il cinema che descrive mondi impossibili e meravigliosi.

 

 

 

 
 
 

serena sportelliSerena Sportelli

Sono Serena , neolaureata in DAMS - cinema e televisione. Cerco di unire la mia creatività alla passione per il cinema. Ho scritto e diretto alcuni cortometraggi e partecipato in giuria a una serie di festival. I miei modelli di riferimento sono Bryan Singer, Alfred Hitchcock, Woody Allen e David Fincher, ho una certa predilezione per film e serial nordamericani e inglesi.

"La cinefilia con degenerazione autorialista è una delle malattie mentali più gravi degli ultimi due secoli". cit A. Fumagalli

 

 

 

 

 

 

eleonora sassoEleonora Sasso

Nasco a Treviso nel 1988. Milanese d’adozione, sono laureata in Comunicazione e Marketing e coltivo da sempre un amore per la Settima Arte e una curiosità quasi morbosa per tutte le fasi di lavorazione di un film. Dopo due tesi sul cinema, ho cominciato a lavorare nel mondo della comunicazione ma nel tempo libero continuo a cullare la mia passione, guardando film, leggendo gli approfondimenti e scrivendo per Recencinema.it.

 

 

 

 

 

 

alessandra carroAlessandra Carro

Nata nel 1994, sono una studentessa di filosofia. Amo il bello in tutte le sue forme e ne sono in continua ricerca. Questa - Recencinema - è un'occasione per mettere alla prova me stessa e provare a raccontare la mia passione per il cinema.
 
 
 
 
 

 

 

 

livia caivanoLivia Caivano

Nata a Bari, cresciuta in Brianza, vive a Milano da abbastanza tempo per essere definita 'imbruttita' dai più. Cerca oggi di dare un senso al tempo rubato allo studio per guardare i peggiori film degli anni 2000, recensendoli.

 

 

 

 

jacopo milettiJacopo Maletti

Jacopo Maletti, studente di Cinema al Dams di Torino. Appassionato di cinema dall'età di 11 anni dopo la visione di Apocalipse Now e Blade Runner, persegue la sua passione assieme all'altro grande amore, quello per i videogames.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
carlo capalboCarlo Capalbo
Mi chiamo Carlo Capalbo, ho 21 anni e abito a Siena.
Studio alla facoltà di Scienze della Comunicazione e sono al secondo anno.
Ho la passione per il cinema da quando sono piccolo, mi piacciono tutti i 
generi di film e ho una predilezione per i western e pulp.








susanna di lerniaSusanna Di Lernia

Nasco a Milano nel 1979,
sono laureata in Lingue e Letterature Straniere e Scienze della Comunicazione,
con tesi sulle Soap Opera.
Innamorata del cinema dal 1982, quando a tre anni feci il mio battesimo con E.T. di Spielberg.
Sono Direttore Marketing e Social Media Manager di una società che si occupa di meteorologia
applicata. Ho studiato recitazione al Libero di Milano, dal 2006 dirigo una compagnia teatrale.
Mi appassiona l'astrologia, studio le carte natali, sono nata sotto il segno del cancro.
Dal 2013 sono mamma di Lorenzo.

 

chiara ricciChiara Ricci

Chiara Ricci è nata a Roma nel 1984. Si è laureata in DAMS - Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo e ha poi conseguito la laurea magistrale con lode in Cinema, Televisione e Produzione multimediale. Scrittrice e critica teatrale e cinematografica, ha pubblicato il volume Anna Magnani - Vissi d'arte, vissi d'amore, con il quale ha vinto il Premio Internazionale Giuseppe Sciacca; il saggio dal titolo Napoli terra d'amore: The Eye on the Screen of Elvira Notari, in Italian Women Filmmakers and the Gendered Screen, edito negli Stati Uniti d'America (2013); la monografia Signore & signori... Alberto Lionello (AG Book Publishing, 2014); la monografia Valeria Moriconi. Femmina e donna del Teatro italiano (AG Book Publishing, 2015).

 

 

 

giorgia colucciGiorgia Colucci

Classe 1998, inguaribile sognatrice e amante dell’arte in ogni sua forma. Frequento il liceo classico di Varese e nel tempo libero tento di ritrovare nel mondo quella bellezza descritta sui libri. Il cinema è per me complementare alla lettura, è l’espressione raffinata del nostro mondo intrinseco, il mezzo per fuggire la realtà e perdersi semplicemente. Apprezzo ogni genere di film, ma sono innamorata profondamente delle atmosfere talvolta favoleggianti, talvolta cupe di quegli strani anni in cui a popolare il grande schermo erano i miti. Mi emoziono spesso, perciò scrivere, per comprendere e amare, diventa una necessità.

 

 

 

 

federico mattioniFederico Mattioni

Federico Mattioni respira aria di Cinema, Musica, Letteratura sin dalla più tenera età. Comincia a fantasticare con le immagini di film horror, sognando l’amore attraverso commedie sentimentali anni ’80. Si laurea nel 2006 alla facoltà di Lettere e Filosofia al Dams di Tor Vergata, in Storia e Critica del Cinema con la tesi “Percorsi simbolici: il cinema di Roman Polanski”, e grazie agli studi universitari sviluppa un interesse e un’attenzione del tutto particolari nei riguardi di tutte le tipologie di cinema, correnti e linguaggi autoriali della storia dei film di tutte le epoche. Comincia la sua attività di critico nel 2005 per conto proprio, poi dal 2009 per conto di diversi web-magazine di cultura cinematografica e teatrale. Scrive regolarmente brevi saggi di semiologia cinematografica, monografie o racconti citazionismi filmografie di maestri della storia, che pubblica sul proprio sito cinemadeisensi.com. Si auto-pubblica due libri, uno di narrativa dal titolo Umanamente Uomo, che ha poi trasformato in una sorta di monologo teatrale in pubblico, e l’altro di poesie, dal titolo Nature.  Produce, scrive e dirige il suo primo film Dalle parti di Astrid, realizzato con il misero budget di 1.500 euro in soli dieci giorni, presentato al cinema Tiziano di Roma e uscito poi, senza una distribuzione ufficiale e in poche date ravvicinate, nei cinema Beltrade di Milano e Al Piccolo di Matera. Insegna cinema per l'associazione culturale L'Isola dell'Arte (ma anche privatamente e dei laboratori in alcune scuole) Continua ad aver un bisogno sistematico di entrare in sala, con poca voglia poi di uscirne.

 

 

 

sofia peroniSofia Peroni

Mi presento. Classe 1997, vivo a Roma per studiare Comunicazione alla Sapienza. In più, appassionata da sempre di scrittura e cinema, ho trovato il modo di coniugare le due cose scrivendo recensioni per il magazine Opere Prime. Studio anche regia e sceneggiatura.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

irene cocolaIrene Cocola

Nata a Roma nel 1996, studio al DAMS la mia più grande passione: Cinema. Nonostante questa sia senza dubbio la più grande, spesso e volentieri mi interesso anche all'arte, alla moda e soprattutto alla scrittura. Ultimamente ho la straordinaria possibilità di unire quest'ultima al cinema scrivendo recensioni di film.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
© 2017 Recencinema.it - Dove il cinema è cultura Designed by Serena Dolgetta
Lunedì, 29.05.2017
T O P