In Esclusiva ! ! !

giovani creativi e produzioni recencinema

cinema ergo sum - l'editoriale di samuele pasquino logo ritratti d'autore

Questo sito utilizza immagini come utente non esclusivo e i diritti rimangono delle rispettive case di produzione e distribuzione cinematografiche.

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini espressi nella Privacy e Cookie policy del sito. Grazie

Annibale

locandinaTitolo originale: Annibale

Regia: Carlo Ludovico Bragaglia

Cast: Victor Mature, Rik Battaglia, Gabriele Ferzetti

Musiche: Carlo Rustichelli

Produzione: Italia 1959

Genere: Storicoscena1

Durata: 90 minuti

Minerva video

 

Regia: scena2

Interpretazione: 

Sceneggiatura: 

Musica: scena3

Giudizio: 

 

Trama

 Il condottiero cartaginese Annibale (Victor Mature) riesce ad attraversare le Alpi con il suo esercito e gli enormi elefanti al seguito. Roma si sente minacciata e tenta di fermare la marcia dei cartaginesi, subendo però gravi sconfitte. Il Senato affida a Quinto Fabio Massimo il compito di sconfiggere Annibale, ma le cose si complicano quando la nipote Silvia si innamora di lui.

Recensione

Peplum discreto girato in Italia con un protagonista d’eccezione, l’attore americano Victor Mature, già esperto di kolossal e film biblici. La storia è un po’ approssimativa e a tratti molto romanzata, ma il risultato non delude. Come già riscontrato in molti altri peplum dell’epoca, le scene di battaglia appaiono confusionarie e artificiose, i paesaggi palesemente artefatti, tuttavia la guerra fra Romani e Cartaginesi rimane sempre affascinante e il ritratto di Annibale convince.

foto

 

La carriera di Carlo Ludovico Bragaglia è costellata di film epici e storici.

 
© 2018 Recencinema.it - Dove il cinema è cultura Designed by Serena Dolgetta
Venerdì, 20.04.2018
T O P