In Esclusiva ! ! !

giovani creativi e produzioni recencinema

cinema ergo sum - l'editoriale di samuele pasquino logo ritratti d'autore

Questo sito utilizza immagini come utente non esclusivo e i diritti rimangono delle rispettive case di produzione e distribuzione cinematografiche.

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini espressi nella Privacy e Cookie policy del sito. Grazie

Parto col folle

partocolfolle1Titolo originale: Due Date

Regia: Todd Phillips

Cast: Robert Downey Jr., Zach Galifianakis, Michelle Monaghan

Musiche: Christophe Beck

Produzione: USA 2010partocolfolle1

Genere: Commedia

Durata: 93 minuti

   Trailer

partocolfolle2

Regia:

Interpretazione:

Sceneggiatura:

Musica: partocolfolle3

Giudizio:

 

Trama

Peter (Robert Downey Jr.) è un architetto sempre in viaggio per lavoro che sta per partire con un aereo in direzione Las Vegas, dove la moglie (Michelle Monaghan) è in procinto di dare alla luce il suo primogenito. Purtroppo incontra Ethan (Zach Galifianakis), un aspirante attore fuori di testa, per colpa del quale vengono inseriti in una lista no fly. I due sono così costretti, data la meta e il disguido comune, a prendere una macchina a noleggio e attraversare assieme il Paese. Nascerà una bella amicizia o ci saranno liti folli?

Recensione

Film assurdo, esilarante e travolgente. Il regista Todd Phillips (Una notte da leoni 1 & 2) ha superato ogni aspettativa. Al suo già “collaudato” Galifianakis ha pensato bene di affiancare il bravissimo Robert Downey Jr., che ha saputo rendere al meglio l’ira e l’impazienza di un uomo disposto a tutto per assistere alla venuta al mondo del suo primo figlio, ma con ostacoli continui da parte del suo compagno di viaggio. Galifianakis, ovviamente, è garanzia di grosse risate. Un’accoppiata molto bilanciata. Inutile la particina di Jamie Foxx nei panni del migliore amico del futuro padre. Michelle Monaghan, nelle vesti della moglie incinta, è brava ma non è messa in risalto come meriterebbe. Pellicola di puro divertimento, un’ora e mezzo di risate esilaranti per una storia tanto improbabile quanto simpatica.

partocolfolle4

La colonna sonora comprende brani dei Pink Floyd, Rod Stewart e Neil Young

 
© 2018 Recencinema.it - Dove il cinema è cultura Designed by Serena Dolgetta
Domenica, 22.07.2018
T O P