In Esclusiva ! ! !

giovani creativi e produzioni recencinema

cinema ergo sum - l'editoriale di samuele pasquino logo ritratti d'autore

Questo sito utilizza immagini come utente non esclusivo e i diritti rimangono delle rispettive case di produzione e distribuzione cinematografiche.

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini espressi nella Privacy e Cookie policy del sito. Grazie

L'uomo di neve

Scritto da Serena Sportelli   
Mercoledì 11 Ottobre 2017 15:45

l'uomo di neveUscita nelle sale: 12 ottobre 2017

Titolo originale: The snowman

Regia: Tomas Alfredson

Cast: Michael Fassbender, Rebecca Ferguson, Charlotte Gainsbourg

Musiche: Jonny Greenwood

Produzione: USA 2017l'uomo di neve1

Genere: Thriller

Durata: 120 minuti

  Trailer

l'uomo di neve2

Regia:

Interpretazione:

Sceneggiatura:

Musica: l'uomo di neve3

Giudizio:

 

Trama

Il detective Harry Hole (Michael Fassbender) è alle prese con una serie di omicidi aventi come vittime donne sposate ma coinvolte in relazioni clandestine che sembrano portarlo sulle tracce di un serial killer che ama firmarsi con un pupazzo di neve.

Recensione

Basato sull’omonimo romanzo di Jo Nesbo, L’uomo di neve è entrato in produzione nel 2013 quando Martin Scorsese era ancora in lizza per dirigere il progetto. Non sapremo mai quale sarebbe stato il risultato con Scorsese alla regia, ma con Tomas Alfredson (La Talpa) al suo posto, il film è esteticamente accattivante soltanto per i primi quindici minuti. La direzione di Alfredson si muove bene con alcune trovate interessanti tra i gelidi ambienti norvegesi, ma rimane vittima di una sceneggiatura banale e immatura. Persino l’interpretazione di Fassbender, che dovrebbe dare inizio a una serie di eventi legati al suo personaggio, è appena abbozzata e piena di clichè e neanche il grande cast di contorno riesce a scalfire l’enorme distacco che si crea tra pubblico e characters. L’idea del flashback con Val Kilmer e Toby Jones è tra le altre cose uno dei punti più bassi del film. Qualsiasi paragone possa venire alla mente con Millenium - Uomini che odiano le donne di Fincher per atmosfera, trama e ambientazione  va ritenuto lontano anni luce.

l'uomo di neve4

Il progetto doveva essere inizialmente diretto da Martin Scorsese e successivamente da Ridley Scott

 

 

Immagini: copyright © 2017 xister pressplay

 
© 2017 Recencinema.it - Dove il cinema è cultura Designed by Serena Dolgetta
Mercoledì, 13.12.2017
T O P