In Esclusiva ! ! !

giovani creativi e produzioni recencinema

cinema ergo sum - l'editoriale di samuele pasquino logo ritratti d'autore

Questo sito utilizza immagini come utente non esclusivo e i diritti rimangono delle rispettive case di produzione e distribuzione cinematografiche.

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini espressi nella Privacy e Cookie policy del sito. Grazie

Life - Non oltrepassare il limite

Scritto da Daniele Giannetti   
Venerdì 24 Marzo 2017 14:37

life - non oltrepassare il limiteTitolo originale: Life

Regia: Daniel Espinosa

Cast: Jake Gyllenhaal, Ryan Reynolds, Rebecca Ferguson

Musiche: Jon Ekstrand

Produzione: USA 2017life - non oltrepassare il limite1

Genere: Fantascienza

Durata: 103 minuti

  Trailer

life - non oltrepassare il limite2

Regia:

Interpretazione:

Sceneggiatura:

Musica: life - non oltrepassare il limite3

Giudizio:

 

Trama

L’equipaggio della Stazione Spaziale Internazionale ha appena concluso una missione sul pianeta Marte arrivando a una scoperta eccezionale: una forma di vita monocellulare, la prima prova di vita extraterrestre. Ben presto, quella che si presenta come una risorsa si rivelerà una grande minaccia.

Recensione

C’è vita nello spazio? A quanto pare sì, ma certamente non ci è amica. L’attesissimo film di Daniel Espinosa sembra avvicinarsi alle atmosfere dell'Alien di Ridley Scott proponendo un quadro complesso sul piano morale e su quello prettamente scientifico: l’amore per la scienza e il progresso pongono i personaggi di fronte a scelte fatali, preservare il risultato della missione e mettere in pericolo la Terra o sacrificarsi ed eliminare una potenziale risorsa? Life gioca su questo sottilissimo confine, mettendo in dubbio il senso stesso della curiosità umana. Un thriller a tratti horror che in alcune scene, forse le più interessanti, viene condito da elementi splatter. Ritmo frenetico da inizio a fine, un epilogo un po’ annunciato (ma perfettamente coerente al genere) che non può non portare alla mente il capolavoro di Scott. Notevole il piano sequenza iniziale, con la macchina da presa che si muove anch’essa in assenza di gravità seguendo i personaggi. Buona la prova di Gyllenhaal che, però, non sembra esprimersi al massimo delle sue potenzialità. Espinosa non sembra ricercare l’originalità a tutti i costi ma regala scene ad alto livello emotivo che rendono il film godibile.

life - non oltrepassare il limite4

Il film è stato interamente girato negli Shepperton Studios di Londra

 
© 2017 Recencinema.it - Dove il cinema è cultura Designed by Serena Dolgetta
Lunedì, 24.07.2017
T O P