In Esclusiva ! ! !

giovani creativi e produzioni recencinema

cinema ergo sum - l'editoriale di samuele pasquino logo ritratti d'autore

Questo sito utilizza immagini come utente non esclusivo e i diritti rimangono delle rispettive case di produzione e distribuzione cinematografiche.

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini espressi nella Privacy e Cookie policy del sito. Grazie

Blade Runner 2049, lanciato il teaser trailer: uscita nelle sale italiane a ottobre 2017

Scritto da Samuele Pasquino   
Mercoledì 21 Dicembre 2016 17:25

blade runner 2049L’attesa è ancora lunga ma il 20 dicembre 2016 si è comunque rivelato un giorno memorabile per la comparsa on line del primo teaser trailer (disponibile anche la versione italiana) di Blade Runner 2049, sequel del capolavoro sci-fi di Ridley Scott.

Il regista, autore di un autentico masterpiece cinematografico di genere girato ben 34 anni fa (1982), ha lasciato la poltrona da director al promettente Denis Villeneuve curando però la produzione dell’opera (distribuita da Warner Bros. Pictures) e vigilando su quelli che saranno i dettagli potenzialmente utili a eguagliare il successo dell’illustre sfavillante archetipo. Certo, tra i fan della pellicola serpeggiano inevitabili scetticismo e diffidenza ma anche crescente entusiasmo per il prosieguo di una storia futuristica alquanto amata. Ad assicurare continuità visiva in veste di trait d’union in carne e ossa tornerà Harrison Ford nei panni di Rick Deckard e pronto ad affiancare il collega Ryan Gosling, protagonista dell’atteso seguito.

Il trailer poco rivela di quel che si vedrà a ottobre 2017, eppure una prima sinossi è stata resa pubblica e narra di un giovane Blade Runner (Gosling) di stanza a Los Angeles il quale, fatta una sconvolgente scoperta che potrebbe gettare nel caos la società, si mette alla ricerca di Deckard, scomparso da ormai 30 anni (era il 2019, ora siamo nel 2049) dopo l'epico scontro con il replicante Roy Batty, il cui monologo ha saputo emozionare un'intera generazione.

Villeneuve, autore di piccoli gioielli come Sicario e Arrival, potrebbe avere finalmente l’occasione di rivelare la vera natura del Cacciatore di Androidi Rick abbattendo una sospensione narrativa costruita ad arte da Ridley Scott e mantenuta fino ad ora resistendo a qualunque tentativo di risoluzione (lasciato alla libera interpretazione di elementi quali il sogno sull’Unicorno e l’origami di Gaff). Nel cast figurano inoltre Jared Leto, Robin Wright, Dave Bautista e Ana de Armas.

 
© 2017 Recencinema.it - Dove il cinema è cultura Designed by Serena Dolgetta
Venerdì, 24.11.2017
T O P