In Esclusiva ! ! !

giovani creativi e produzioni recencinema

cinema ergo sum - l'editoriale di samuele pasquino logo ritratti d'autore

Questo sito utilizza immagini come utente non esclusivo e i diritti rimangono delle rispettive case di produzione e distribuzione cinematografiche.

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini espressi nella Privacy e Cookie policy del sito. Grazie

Arisa e Raf insieme per Un mostro a Parigi

Lunedì 15 Ottobre 2012 17:28

arisaSlitta al 22 novembre, e non più all’8 novembre come previsto, l’uscita nelle sale italiane, anche in 3D, del film d’animazione campione d’incassi in Francia Un Mostro a Parigi. Si tratta di una storia di azione e romanticismo, ambientata in una spettacolare capitale francese dei primi del '900. Prodotto dalla EuropaCorp di Luc Besson e diretto da Bibo Bergeron, regista di Shark Tale e La strada per El Dorado, il film sarà distribuito in Italia da Sunshine Pictures. A prestare la voce ai protagonisti Lucile e Francoeur due cantanti italiani, Arisa e Raf. I due personaggi nella versione transalpina sono doppiati da Vanessa Paradis e Mathieu Chedid, che ha curato anche le musiche. Tra i doppiatori italiani ci sono anche Enzo De Caro, Enrico Brignano, Maurizio Mattioli e Simona Borioni. Di seguito una breve sinossi:


In una serata particolare Raoul, accompagnato da Emile, si reca per una consegna al laboratorio di un eccentrico scienziato all’interno di un enorme giardino botanico, custodito, in assenza del professore, dal suo assistente, una scimmia di nome Charles. Curiosando tra sieri e provette, Raoul innesca accidentalmente un miscuglio tra un fertilizzante instabile e una miscela che agisce sulle corde vocali dando così vita inconsapevolmente a una mostruosa creatura dalla voce soave che altri non è che una piccola pulce ingigantita dalla reazione chimica seguita alla grande esplosione nel laboratorio. Il Mostro impaurito gira per la città seminando il panico. In pochi giorni la strana creatura è su tutti i giornali; braccata, si rifugia dietro le quinte del Club L’Oiseau Rare dove abitualmente si esibisce la bellissima Lucille.

 
© 2017 Recencinema.it - Dove il cinema è cultura Designed by Serena Dolgetta
Venerdì, 20.10.2017
T O P