In Esclusiva ! ! !

giovani creativi e produzioni recencinema

cinema ergo sum - l'editoriale di samuele pasquino logo ritratti d'autore

Questo sito utilizza immagini come utente non esclusivo e i diritti rimangono delle rispettive case di produzione e distribuzione cinematografiche.

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini espressi nella Privacy e Cookie policy del sito. Grazie

Sophia Loren

Domenica 27 Marzo 2011 16:57

foto

     Il voto, regia di Mario Bonnard (1950)

  •   Io sono il capataz, regia di Giorgio Simonelli (1950)
  •   Milano miliardaria, regia di Vittorio Metz (1951)
  •   Il mago per forza, regia di Vittorio Metz, (1951)
  •   Il segno di Zorro, regia di Mario Soldati (1952)
  •   Le sei mogli di Barbablù, regia di Carlo Bragaglia (1950)
  •   Tototarzan, regia di Mario Mattòli (1950)
  •   Il padrone del vapore, regia di Mario Mattòli (1951)
  •   Lebbra bianca, regia di Enzo Trapani (1951)
  •   Era lui… sì, sì, regia di Vittorio Metz, Marcello Marchesi e Marino Girolami (1951)
  •   La favorita, regia di Cesare Barlacchi (1952)
    • È arrivato l’accordatore, regia di Duilio Coletti (1952)
    • Luci del varietà, regia di Federico Fellini e Alberto Lattuada (1951)
    • Pellegrini d’amore, regia di Andrea Forzano (1953)
    • La tratta delle bianche, regia di Luigi Comencini (1953)
    • Due notti con Cleopatra, regia di Mario Mattòli (1953)
    • La domenica della buona gente, regia di Anton Giulio Majano (1953)
    • Africa sotto i mari, regia di Giovanni Roccardi (1953)
    • Ci troviamo in galleria, regia di Mauro Bolognini (1953)
    • Carosello napoletano, regia di Ettore Giannini (1954)
    • Un giorno in pretura, regia di Steno (1954)
    • Tempi nostri, regia di Alessandro Blasetti (1954)
    • Il paese dei campanelli, regia di Jean Boyer (1954)
    • Peccato che sia una canaglia, regia di Alessandro Blasetti (1954)
    • Miseria e nobiltà, regia di Mario Mattòli (1954)
    • Attila, regia di Pietro Francisci (1954)
    • Aida, regia di Clemente Fracassi (1954)
    • L’oro di Napoli, regia di Vittorio De Sica (1954)
    • Il segno di Venere, regia di Dino Risi (1955)
    • La bella mugnaia, regia di Mario Camerini (1955)
    • Pane, amore e…, regia di Dino Risi (1955)
    • La donna del fiume, regia di Mario Soldati (1955)
    • La fortuna di essere donna, regia di Alessandro Blasetti (1956)
    • Il ragazzo sul delfino (Boy on a Dolphin), regia di Jean Negulesco (1957)
    • Orgoglio e passione (The Pride and the Passion), regia di Stanley Kramer (1957)
    • Timbuctù (Legend of the Lost), regia di Henry Hathaway (1957)
    • Desiderio sotto gli olmi (Desire Under the Elms), regia di Delbert Mann (1958)
    • La chiave (The Key), regia di Carol Reed (1958)
    • Orchidea nera (The Black Orchid), regia di Martin Ritt (1958)
    • Un marito per Cinzia (Houseboat), regia di Melville Shavelson (1958)
    • Quel tipo di donna (That Kind of Woman), regia di Sidney Lumet (1959)
    • Il diavolo in calzoncini rosa (Heller in Pink Tights), regia di George Cukor (1960)
    • La baia di Napoli (It Started in Naples), regia di Melville Shavelson (1960)
    • La miliardaria (The Millionairess), regia di Anthony Asquith (1960)
    • Olympia (A Breath of Scandal), regia di Michael Curtiz (1960)
    • La ciociara, regia di Vittorio De Sica (1960)
    • El Cid, regia di Anthony Mann (1961)
    • Boccaccio ’70, regia di Vittorio De Sica – episodio "La riffa" (1962)
    • Madame Sans-Gêne, regia di Christian-Jaque (1962)
    • I sequestrati di Altona, regia di Vittorio De Sica (1962)
    • Il coltello nella piaga (Le couteau dans la plaie), regia di Anatole Litvak (1962)
    • Ieri, oggi, domani, regia di Vittorio De Sica (1963)
    • La caduta dell’impero romano, regia di Anthony Mann (1964)
    • Matrimonio all’italiana, regia di Vittorio De Sica (1964)
    • Operazione Crossbow (Operation Crossbow), regia di Michael Anderson (1965)
    • Lady L, regia di Peter Ustinov (1965)
    • Judith, regia di Daniel Mann (1965)
    • Arabesque, regia di Stanley Donen (1966)
    • La contessa di Hong Kong, regia di Charlie Chaplin (1967)
    • C’era una volta…, regia di Francesco Rosi (1967)
    • Questi fantasmi, regia di Renato Castellani (1968)
    • I girasoli, regia di Vittorio De Sica (1970)
    • La mortadella, regia di Mario Monicelli (1971)
    • La moglie del prete, regia di Dino Risi (1971)
    • Bianco, rosso e…, regia di Alberto Lattuada (1972)
    • L’uomo della Mancha (Man of La Mancha), regia di Arthur Hiller (1972)
    • Il viaggio, regia di Vittorio De Sica (1974)
    • L’accusa è violenza carnale e omicidio (Verdict), regia di André Cayatte (1974)
    • La pupa del gangster, regia di Giorgio Capitani (1975)
    • Una giornata particolare, regia di Ettore Scola (1977)
    • Angela, regia di Boris Sagal (1978)
    • Bocca da fuoco (Firepower), regia di John Hough (1979)
    • Qualcosa di biondo, regia di Maurizio Ponzi (1984)
    • Madre coraggio (Courage), Film Tv (1986)
    • Prêt-à-Porter, regia di Robert Altman (1994)
    • That’s amore – Due improbabili seduttori (Grumpier Old Men), regia di Howard Deutch (1995)
    • Soleil, regia di Roger Hanin (1997)
    • Cuori estranei (Between Strangers), regia di Edoardo Ponti (2002)
    • Peperoni ripieni e pesci in faccia, regia di Lina Wertmüller (2004)
    • Nine, regia di Rob Marshall (2009)
     
    © 2018 Recencinema.it - Dove il cinema è cultura Designed by Serena Dolgetta
    Lunedì, 20.08.2018
    T O P