In Esclusiva ! ! !

giovani creativi e produzioni recencinema

cinema ergo sum - l'editoriale di samuele pasquino logo ritratti d'autore

Questo sito utilizza immagini come utente non esclusivo e i diritti rimangono delle rispettive case di produzione e distribuzione cinematografiche.

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini espressi nella Privacy e Cookie policy del sito. Grazie

Marco Cabriolu, un creativo a Los Angeles

Scritto da Samuele Pasquino   
Venerdì 25 Gennaio 2013 11:50

marco cabrioluQuando si leggono storie di giovani italiani il cui successo si lega indissolubilmente a una scelta ardita e meditata – lasciare lo Stivale per nuove avventure oltre confine – ci si abbandona a un anelito di nostalgia ma, allo stesso tempo, si gioisce e ci si inorgoglisce, a fronte del fatto che “uno di noi ha sfondato”. Marco Cabriolu si unisce all’eletta e predestinata cerchia degli “italiani creativi” sbarcati negli Stati Uniti, proverbialmente terra delle opportunità, e premiati per la loro audacia esistenziale nonché professionale che li ha portati davvero lontano, non solo geograficamente parlando.

Cabriolu nasce l’1 novembre 1980 a Iglesias e all’età di 4 anni entra in contatto con il meraviglioso mondo della Settima Arte attraverso la visione de “I Goonies” di Richard Donner, scelto dalla madre per la sua “iniziazione creativa”: in lui divampa la passione per il cinema, che lo porta prematuramente a frequentare lezioni di recitazione, scrittura e musica, e successivamente a esibirsi in molteplici teatri nei quali si fa onorevolmente conoscere. Non pago, a 11 anni si immerge nel contesto musicale e a 20 solca l’oceano alla volta di New York, città che diviene la culla dei suoi studi avanzati e il locus amoenus del proprio incontenibile talento. Frequenta per un breve arco di tempo la “Scuola di Musica Collettiva”, specializzandosi nel peculiare "Double Bass Drumming" e valutando i generi più disparati quali rock, progressive metal e funky, adatti al suo eclettismo intellettuale e propositivo. Marco sembra però destinato ad altri lidi e, dopo la partecipazione a 3 CD in veste di musicista e compositore, decide di frequentare uno stage presso una società di produzione cinematografica in qualità di assistente. Riemerge, così, il suo antico amore, tanto che la carriera nel cinema inizia a spianarsi con la fondazione della “Mediterranea Casting Management”, che ha come target la produzione di film e servizi pubblicitari. Il giovane si dà molto da fare, prima  organizzando e contribuendo alla creazione di numerosi spot per marchi di prestigio internazionale, poi collaborando alla produzione di opere cinematografiche di media e lunga durata, assurgendo a importanti incarichi come Location Manager, Responsabile Casting e Assistente agli effetti speciali. Da qui a diventare Direttore di produzione, sceneggiatore, produttore esecutivo e cineasta, il passo è breve.

Con un ruolo ben definito nella casa di produzione cinematografica "FilmStar International", grinta, entusiasmo alle stelle e molteplici conoscenze acquisite a Los Angeles e dintorni, Marco è pronto a scalare le vette dello star-system americano, rappresentando il talento italiano con grande volontà e competenza.

Filmografia

Maika (2011) - Film tv

Mosaic (2013)

Oliver’s wings (2014)

 
© 2017 Recencinema.it - Dove il cinema è cultura Designed by Serena Dolgetta
Martedì, 24.10.2017
T O P