In Esclusiva ! ! !

giovani creativi e produzioni recencinema

cinema ergo sum - l'editoriale di samuele pasquino logo ritratti d'autore

Questo sito utilizza immagini come utente non esclusivo e i diritti rimangono delle rispettive case di produzione e distribuzione cinematografiche.

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini espressi nella Privacy e Cookie policy del sito. Grazie

Barbara Stanwyck

Lunedì 26 Agosto 2013 22:17

barbara stanwyck

  • Broadway Nights, regia di Joseph C. Boyle (1927)
  • La porta chiusa (The Locked Door), regia di George Fitzmaurice (1929)
  • Rosa del Messico (Mexicali Rose), regia di Erle C. Kenton (1929)
  • Femmine di lusso (Ladies of Leisure), regia di Frank Capra (1930)
  • Illicit, regia di Archie Mayo (1931)
  • Dieci soldi a danza (Ten Cents a Dance), regia di Lionel Barrymore (1931)
  • L'angelo bianco (Night Nurse), regia di William A. Wellman (1931)
  • La donna del miracolo (The Miracle Woman), regia di Frank Capra (1931)
  • Proibito (Forbidden), regia di Frank Capra (1932)
  • Perfidia (Shopworn), regia di Nicholas Grinde (1932)
  • So Big!, regia di William A. Wellman (1932)
  • The Purchase Price, regia di William A. Wellman (1932)
  • L'amaro tè del generale Yen (The Bitter Tea of General Yen), regia di Frank Capra (1933)
  • Ladies They Talk About, regia di Howard Bretherton (1933)
  • Baby Face, regia di Alfred E. Green (1933)
  • Sempre nel mio cuore (Ever in My Heart), regia di Archie Mayo (1933)
  • L'ultima carta (Gambling Lady), regia di Archie Mayo (1934)
  • A Lost Lady, regia di Alfred E. Green (1934)
  • La sposa nell'ombra (The Secret Bride), regia di William Dieterle (1934)
  • La signora in rosso (The Woman in Red), regia di Robert Florey (1935)
  • Accadde una volta (Red Salute), regia di Sidney Lanfield (1935)
  • La dominatrice (Annie Oakley), regia di George Stevens (1935)
  • Messaggio a Garcia (A Message to Garcia), regia di George Marshall (1936)
  • La forza dell'amore (The Bride Walks Out), regia di Leigh Jason (1936)
  • L'ultima prova (His Brother's Wife), regia di W.S. Van Dyke (1936)
  • La canzone del fiume (Banjo on My Knee), regia di John Cromwell (1936)
  • L'aratro e le stelle (The Plough and the Stars), regia di John Ford (1936)
  • La figlia perduta (Internes Can't Take Money), regia di Alfred Santell (1937)
  • Sigillo segreto (This Is My Affair), regia di William A. Seiter (1937)
  • Amore sublime (Stella Dallas), regia di King Vidor (1937)
  • Pronto per due (Breakfast for Two), regia di Alfred Santell (1937)
  • Amore senza domani (Always Goodbye), regia di Sidney Lanfield (1938)
  • Il terzo delitto (The Mad Miss Manton), regia di Leigh Jason (1938)
  • La via dei giganti (Union Pacific), regia di Cecil B. DeMille (1939)
  • Passione (Golden Boy), regia di Rouben Mamoulian (1939)
  • Ricorda quella notte (Remember the Night), regia di Mitchell Leisen (1940)
  • Lady Eva (The Lady Eve), regia di Preston Sturges (1941)
  • Arriva John Doe (Meet John Doe), regia di Frank Capra (1941)
  • Tu m'appartieni (You Belong to Me), regia di Wesley Ruggles (1941)
  • Colpo di fulmine (Ball of Fire), regia di Howard Hawks (1941)
  • Le tre sorelle (The Gay Sisters), regia di Irving Rapper (1942)
  • Le stelle hanno paura (Lady of Burlesque), regia di William A. Wellman (1943)
  • Il carnevale della vita (Flesh and Fantasy), regia di Julien Duvivier (1943)
  • La fiamma del peccato (Double Indemnity), regia di Billy Wilder (1944)
  • Ho baciato una stella (Hollywood Canteen), regia di Delmer Daves (1944)
  • Il sergente e la signora (Christmas in Connecticut), regia di Peter Godfrey (1945)
  • Quella di cui si mormora (My Reputation), regia di Curtis Bernhardt (1946)
  • Non c'è due... senza tre (The Bride Wore Boots), regia di Irving Pichel (1946)
  • Lo strano amore di Marta Ivers (The Strange Love of Martha Ivers), regia di Lewis Milestone (1946)
  • Vecchia California (California), regia di John Farrow (1947)
  • La seconda signora Carroll (The Two Mrs. Carrol), regia di Peter Godfrey (1947)
  • Orchidea bianca (The Other Love), regia di André De Toth (1947)
  • Il grido del lupo (Cry Wolf), regia di Peter Godfrey (1947)
  • Rivista di stelle (Variety Girl), regia di George Marshall (1947)
  • La moglie ricca (B.F.'s Daughter), regia di Robert Z. Leonard (1948)
  • Il terrore corre sul filo (Sorry, Wrong Number), regia di Anatole Litvak (1948)
  • La roulette (The Lady Gambles), regia di Michael Gordon (1949)
  • I marciapiedi di New York (East Side, West Side), regia di Mervyn LeRoy (1949)
  • Il romanzo di Thelma Jordon (The File on Thelma Jordon), regia di Robert Siodmak (1950)
  • Non voglio perderti (No Man of Her Own), regia di Mitchell Leisen (1950)
  • Le furie (The Furies), regia di Anthony Mann (1950)
  • Indianapolis (To Please a Lady), regia di Clarence Brown (1950)
  • La casa del corvo (The Man with a Cloak), regia di Fletcher Markle (1951)
  • La confessione della signora Doyle (Clash by Night), regia di Fritz Lang (1952)
  • La marea della morte (Jeopardy), regia di John Sturges (1953)
  • Titanic (Titanic), regia di Jean Negulesco (1953)
  • Desiderio di donna (All I Desire), regia di Douglas Sirk (1953)
  • Notturno selvaggio (The Moonlighter), regia di Roy Rowland (1953)
  • Ballata selvaggia (Blowing Wild), regia di Hugo Fregonese (1953)
  • Ti ho visto uccidere (Witness to Murder), regia di Roy Rowland (1954)
  • La sete del potere (Executive Suite), regia di Robert Wise (1954)
  • La regina del Far West (Cattle Queen of Montana), regia di Allan Dwan (1954)
  • Uomini violenti (The Violent Men), regia di Rudolph Maté (1955)
  • L'avventuriero di Burma (Escape to Burma), regia di Allan Dwan (1955)
  • Quella che avrei dovuto sposare (There's Always Tomorrow), regia di Douglas Sirk (1956)
  • Il mio amante è un bandito (The Maverick Queen), regia di Joseph Kane (1956)
  • Quegli anni selvaggi (These Wilder Years), regia di Roy Rowland (1956)
  • Quaranta pistole (Forty Guns), regia di Samuel Fuller (1957)
  • Delitto senza scampo (Crime of Passion), regia di Gerd Oswald (1957)
  • Schiava degli Apaches (Trooper Hook), regia di Charles Marquis Warren (1957)
  • Anime sporche (Walk on the Wild Side), regia di Edward Dmytryk (1962)
  • Il cantante del luna park (Roustabout), regia di John Rich (1964)
  • Passi nella notte (The Night Walker), regia di William Castle (1964)
 
© 2018 Recencinema.it - Dove il cinema è cultura Designed by Serena Dolgetta
Giovedì, 20.09.2018
T O P