In Esclusiva ! ! !

giovani creativi e produzioni recencinema

cinema ergo sum - l'editoriale di samuele pasquino logo ritratti d'autore

Questo sito utilizza immagini come utente non esclusivo e i diritti rimangono delle rispettive case di produzione e distribuzione cinematografiche.

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini espressi nella Privacy e Cookie policy del sito. Grazie

Sotto casa

Scritto da Irene Fraschetti   
Mercoledì 30 Gennaio 2013 12:22

sotto casaTitolo originale: Sotto casa

Regia: Alessio Lauria

Cast: Riccardo De Filippis, Susy Laude

Musiche: Valerio Vigliar

Produzione: Italia 2011sotto casa1

Genere: Commedia

Durata: 5 minuti

Film Completo

 

sotto casa2

Regia:

Interpretazione:

Sceneggiatura:

Musica: sotto casa3

Giudizio:

 

Trama

Stefano (Riccardo De Filippis), dopo una giornata di lavoro, trova parcheggio sotto casa, nel centro di Roma. Miracolo.

Recensione

“Diman tristezza e noia recheran l’ore”: così asseriva Leopardi ne Il sabato del villaggio, alludendo all’incapacità degli uomini di godersi un attimo di felicità, perché già stanno pensando a quando ne saranno privati. Idea che tormenta Stefano, protagonista del corto “Sotto casa” diretto dall’esordiente Alessio Lauria: ha finalmente trovato parcheggio davanti al portone, e se ne sta lì a fissare la propria macchina, pensando a quando domattina la dovrà riprendere. Qualcun altro prenderà il suo posto e ricomincerà la stressante trafila degli automobilisti del centro di Roma. Il cortometraggio, vincitore del premio Solinas, è incentrato sull’ossessione di trovare parcheggio, su come quest’ossessione sia in grado di incidere a fondo sull’esistenza delle persone e arrivare a far ritrovare la fiducia nel mondo, che prima “non ne valeva la pena”. Gradevole e con punte di genialità, come quando il protagonista spera che gli venga chiesto se sta uscendo e, con un sorriso, risponde di no. Chi non si immedesima in una situazione del genere? Paradossale e ironico, cinque minuti da non perdere.

sotto casa4

L'attore protagonista Riccardo De Filippis è lo “scrocchiazzeppi” della serie tv Romanzo criminale

 
© 2017 Recencinema.it - Dove il cinema è cultura Designed by Serena Dolgetta
Martedì, 24.10.2017
T O P